Translate

lunedì 22 aprile 2013

Risotto in crema di peperoni

Questa ricetta sarà un modo per rendere i peperoni digeribili e leggeri e crearne un cremosissimo risotto.
Il segreto sta, nel frullarli completamente, fino a diventare quasi liquidi, vi sconsiglio frullatori o mixer ad immersione, io ho utilizzato il tritatutto.
E molto importante è non far soffriggere direttamente i peperoni, ma versarli sul pomodoro, così da essere più leggeri.




Ingredienti per 4 persone 

  • 4 peperoni rossi 
  • 3 grossi pomodori 
  • basilico 
  • 1 cipolla 
  • 1 carota 
  • brodo vegetale 
  • olio 
  • sale 
  • 1 bicchiere di vino rosso 
  • peperoncino 
  • riso per risotti (4 bicchieri scarsi) 
  • 1 noce di burro 
  • 2 cucchiai di formaggio grana
Pelate i pomodori e frullateli, nel frattempo fate rosolare la cipolla e la carota grattugiata. Aggiungete alla cipolla i pomodori frullati, tagliate 3 peperoni e 1/2, e frullateli a formare un crema. Passati 10 minuti dalla cottura del pomodoro aggiungete i peperoni frullati, aggiustate di sale e aggiungete il basilico, fate cuocere a fuoco basso per circa 15 minuti.Preparate a parte il brodo vegetale (se preferite usate il brodo di dado vegetale), passati 15 minuti aggiungete il riso e fate rosolare, sfumate con il vino, fate evaporare e aggiungete 2 mestoli di brodo. Aggiungetelo man mano che il riso cuoce. A cottura ultimata aggiungete un po' di peperoncino in polvere e il peperone crudo avanzato tagliato a dadini. Mantecare con una noce di burro e un po' di grana grattugiato.

Se volete usare del brodo vegetale preparato da voi vi servono:


  • 2 carote 
  • 1 cipolla 
  • 1 patata 
  • 1 pomodoro 
  • 2 coste di sedano 
  • sale 
  • acqua 
  • olio 
  • e se volete potete anche aggiungere: zucchine, finocchio, basilico.... 
versate tutto tagliato in maniera grossolana in una pentola con abbondante acqua, lasciate cuocere finché il brodo non prenderà un bel colore (circa mezz'ora). fate continuare la cottura anche mentre preparate il riso.